Chirurgia dell’Anca 1

Responsabili: Dott. Luigi Zagra, Dott. Claudio Pagnuzzato

Reparto
Ambulatorio
Day hospital
Caposala

De Palo Anna

Telefono

02.6621.4201

 

Per prenotazioni di visite specialistiche e/o esami strumentali si prega di chiamare

dal Lunedì al Sabato dalle 8.00 alle 20.00 il numero  02.35968181

Per informazioni su ricoveri e tempi di attesa si prega di chiamare il numero 02.662141 e chiedere

dell' UFFICIO RICOVERI

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    548 Ricoveri nel 2014 di cui 349 protesi d'anca

    L’attività clinica si sviluppa nell’ambito dell’ortopedia e della traumatologia con particolare interesse clinico e scientifico alle patologie dell’anca.

    Linee di attività scientifica ed orientamenti clinici:

    • Utilizzo di teste di grande diametro in ceramica nelle protesi di primo impianto e nei reimpianti;
    • Impianto di protesi non cementate di diversi modelli a seconda della morfologia dell’anca e di protesi cementate nei pazienti anziani o affetti da osteoporosi;
    • Utilizzo di protesi a doppia mobilità in pazienti con aumentato rischio di lussazione;
    • Software dedicato  per il planning radiografico pre-operatorio dell’impianto protesico;
    •  TAC pre-operatoria per lo studio dell’anatomia dell’anca e la scelta dell’impianto più adeguato per il singolo paziente;
    • Stumentario chirurgico dedicato per il controllo intra-operatorio della lunghezza dell’arto e dell’offset;
    • Applicazione di impianti modulari e ad alta capacità di integrazione con l’osso nella chirurgia da revisione;
    • Tecnica impaction grafting in caso di gravi difetti ossei;
    • Trattamento artroscopico e mini-open nell’impingement femoro-acetabolare;
    • Osteotomie di bacino e del femore in giovani con displasia o deformità;
    • Sostituzione protesica nel paleo-cotile combinata ad osteotomia sotto-trocanterica di correzione o di accorciamento in pazienti affetti da grave lussazione congenita dell’anca o artrosica.

    Riabilitazione post-operatoria:
    Alla dimissione dal reparto vi è la possibilità di svolgere un periodo di riabilitazione in regime di ricovero con trasferimento diretto presso il reparto di Riabilitazione specialistica dell’Istituto Ortopedico Galeazzi IRCCS oppure di una struttura collegata (Istituto Clinico San Siro di Milano oppure Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone tra gli altri).

  • INTERVENTI

    • Protesi d’anca con risparmio e ricostruzione dei tessuti e utilizzo di materiali altamente resistenti all’usura (ceramica, titanio). Particolare esperienza di casi complessi (esiti di displasia e lussazione congenita o di altre malattie dell’accrescimento, esiti di traumi o di precedenti interventi e di malattie infiammatorie o neurologiche).

    • Chirurgia conservativa dell’anca (non protesica) per i pazienti più giovani comprendente il trattamento:
    -  del conflitto femoro-acetabolare (FAI) con tecniche mini-open ed artroscopiche;
    - della displasia congenita dell’anca, compresa la lussazione congenita del bambino, dell’adolescente e dell’adulto con  osteotomie di femore e di bacino;
    - di altre patologie dell’accrescimento come la malattia di Perthes e l’epifisiolisi  e dei loro esiti in età adulta.

    • Chirurgia di revisione ovvero di sostituzione di protesi fallite per usura dei materiali, mobilizzazione, lussazione, ossificazioni,  infezione o rottura con tecniche che comprendono la ricostruzione biologica delle perdite ossee ed il ripristino della stabilità, della lunghezza dell’arto e della funzionalità articolare.

    • Chirurgia artroscopica del ginocchio (lesioni meniscali e legamentose).
     Chirurgia artroscopica della spalla (conflitto sub-acromiale, lesioni  della cuffia dei rotatori).
    • Chirurgia del piede (alluce valgo, griffe delle dita, piede pronato del bambino)
    • Chirurgia ambulatoriale della mano
    • Traumatologia

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE


    L’ambulatorio divisionale si articola in prime visite specialistiche ed in visite di controllo.
    L’attività ambulatoriale  viene svolta tutti i giorni dal lunedì al venerdì con particolare riguardo a tutte le malattie e ai dolori riferiti all’anca.
    Al martedì  ambulatorio super-specialistico per la diagnosi ed il trattamento delle patologie dell’anca nel giovane e nell’anziano.
    Al giovedì ambulatorio super-specialistico di patologia della protesi d’anca (pazienti già operati, ma che presentano dolori o problemi clinici all’articolazione già operata oppure in attesa di intervento).

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    Per  quanto riguarda l'attiità didattica è attiva la convenzione con la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Milano per la frequenza di medici in formazione.

  • CONVEGNI

    • EFORT Instructional Course: “Prevention and treatment of complication in THA” – Milano, 19-20 Settembre 2008;
    • Advanced EFORT- EHS Instructional Course: “The problems of the materials in THA. What the orthopaedic surgeon should know”, Milano 16-17 Ottobre 2009;
    • Hip Course, Masterclass on VTE. Milano, 17 Settembre 2010;
    • Conjoint Meeting European Hip Society / European Bone and Joint Infection Society – 12th EFORT Congress, Copenhagen, 3 Giugno 2011.

    In fase di organizzazione:

    • European Hip Society 10th Congress – Milano, 20 – 22 settembre 2012 (http://www.ehs2012.org/)
    • Ex-Mex Atene Hip Advancing the science and art of hip arthroscopy, primary and revision hip arthroplasty 20-21 aprile 2012
    • Conservative treatment of osteoarthritis of the hip – EHS Symposium, EFORT Berlino, 24 maggio 2012

X