Centro di Chirurgia Ricostruttiva e delle Infezioni Osteo-Articolari (C.R.I.O)

Responsabile: Dott. Antonio Virginio Pellegrini

Reparto
Ambulatorio
Day hospital
Centro Alta Specialità
Caposala

Moya Carolina

Contatti telefonici

02.66214.203 caposala

02.66214.743 studio medico

 

Per prenotazioni di visite specialistiche e/o esami strumentali si prega di chiamare

dal Lunedì al Sabato dalle 8.00 alle 20.00 il numero  02.35968181

Per informazioni su ricoveri e tempi di attesa si prega di chiamare il numero 02.662141 e chiedere

dell' UFFICIO RICOVERI

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    L'interesse clinico è rivolto alle infezioni ossee e articolari che colpiscono decine di migliaia di Italiani ogni anno e costituiscono una delle evenienze di più difficile trattamento in ortopedia e traumatologia.

    L'infezione si può manifestare con dolore, arrossamento, secrezione dalla ferita, febbre. A volte però i segni dell'infezione ossea sono molto attenuati e solo gli esami del sangue e altri esami specifici possono permettere una corretta diagnosi allo Specialista.

    Le infezioni possono colpire l'osso e le articolazioni in seguito a traumi (fratture esposte, ferite contaminate, schiacciamenti, ecc.), in seguito a interventi chirurgici (protesi articolari, sintesi di fratture, osteotomie, ecc.) oppure possono verificarsi senza alcuna apparente causa, per la presenza di batteri che si sono localizzati nelle ossa e nelle articolazioni, di solito partendo da un altro focolaio infettivo (infezioni ematogene).

    Le infezioni posso colpire tutte le ossa, ma sono più frequenti a livello della tibia, del femore, dell'omero, della mano e del piede, della colonna vertebrale.

    Relativamente frequenti sono poi le infezioni che colpiscono alcune articolazioni, tra cui l'anca, il ginocchio, la spalla, la caviglia.

    Le infezioni ossee richiedono spesso trattamenti complessi, lunghi e difficili, che vengono eseguiti preferenzialmente in Centri specializzati. Di solito prima si esegue la diagnosi e si inizia una terapia specifica, più sono le speranza di ottenere la guarigione. Più a lungo dura il processo infettivo, più è difficile controllarlo e guarire.

  • INTERVENTI

    • Chirurgia protesica e di revisione di protesi articolari settiche
    • Chirurgia artroscopica
    • Chirurgia delle osteomieliti
    • Chirurgia delle infezioni ossee e articolari post-chirurgiche e post-traumatiche
    • Artriti settiche
    • Pseudoartrosi settiche

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    Si effettuano ambulatoriamente

    • Prime visite
    • Visite successive
    • Medicazioni avanzate complesse
    • Esami colturali
    • Artrocentesi

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    L’attività scientifica segue le seguenti linee: 

    • Applicazioni della modularità nelle protesi di anca di primo impianto e di revisione
    • Utilizzo di protesi da grandi resezioni nelle infezioni più complesse
    • Prevenzione delle ossificazioni periarticolari dopo interventi di protesi
    • Nuove tecnologie nella diagnostica delle infezioni protesiche
    • Sistemi a ultrasuoni per la stimolazione ossea
    • Efficacia clinica di nuovi antibiotici
    • Biomateriali antibatterici
    • Uso dei fattori di crescita in chirurgia ortopedica e in particolare nei difetti ossei dopo infezioni osteo-articolari
    • Sistemi di analgesia meccanica e problematiche relative al dolore muscolo-scheletrico
    • Chirurgia protesica mininvasiva
    • Sistemi attivi di rivestimento protesico e di mezzi di sintesi

    È attiva la convenzione con la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Milano.

  • CONVEGNI
X