Press

Cerca Comunicato

 

Anno

Mese

Testo

CONTATTI PER LA STAMPA

Dott.ssa
Vittoria Cereseto


Tel: 02 89011300
E-mail: ufficiostampa@grupposandonato.it
 

Dolore al calcagno: cosa fare?

Il dolore calcaneare, o talvolta la fascite plantare, è spesso legata anche a un’alterazione biomeccanica del piede.

Un asse cervello-intestino per sconfiggere l'obesità

Lo studio dimostra per la prima volta l’efficacia della stimolazione magnetica transcranica profonda nel modificare i batteri intestinali, il cosiddetto “microbiota”, favorendo il calo di peso nei soggetti obesi.

Novità al Galeazzi: EOS, l’apparecchio radiologico per ricostruire in 3D colonna vertebrale e articolazioni

Lo strumento EOS permette di visualizzare su una singola immagine un segmento del corpo che è invece tridimensionale.

Prevenire il rischio di caduta? Al Galeazzi si può

Il sistema OAK, infatti, consente valutazioni posturometriche automatizzate atte a distinguere il livello di rischio di caduta del soggetto.

Parkinson: successo della stimolazione cerebrale profonda su un ingegnere di 53 anni

La stimolazione cerebrale profonda - o DBS, Deep Brain Stimulation - è considerata un trattamento efficace e sicuro per gli stadi avanzati della malattia di Parkinson ed è generalmente proposta a quei pazienti che non rispondono più al trattamento farmacologico.

Pubblicata la classifica del Ministero della Salute: I 3 IRCCS GSD Ai Primi Posti

Il riconoscimento di IRCCS, infatti, è molto ambito e viene conferito solo alle eccellenze in sanità.

I ricercatori dell’IRCCS Galeazzi tra i migliori per Impact factor 2016

Con il raggiungimento di questo importante risultato, si riconferma ancora una volta l’impegno dell’IRCCS Galeazzi nella ricerca scientifica a supporto della cura dei pazienti.

Il dottor Lombardi del Galeazzi nominato dalla SIBIOC coordinatore di un importante gruppo di studio

Il Gruppo di studio riunisce diversi esperti in materia, da tutta Italia, e si prefigge l’obiettivo di promuovere le competenze di professionisti di laboratorio e ricercatori nell'ambito della diagnostica osteo-muscolare.

Il segreto del mal di schiena è scritto nel DNA

Il progetto ha permesso di approfondire sia gli aspetti strutturali e biomeccanici, sia quelli nutrizionali, biologici e genetici delle patologie discali.

Protesi d’anca, l’importanza di rivolgersi a un buon professionista

I pazienti che si sottopongono a questo tipo di intervento, sono pazienti che hanno una disabilità importante e che - una volta operati - tornano tranquillamente alla propria quotidianità.

X